In provincia di Messina, a Milazzo c’è stato un incendio davvero disastroso durante la notte del 26 Settembre 2014. Tutto ciò è avvenuto in una raffineria e l’incendio è stato spento dai Vigili del Fuoco di Messina  dopo 12 ore.

Gli abitanti della città sono stati svegliati dal forte rumore degli edifici crollare e dal calore emanato delle fiamme. Le autorità competenti hanno eseguito già il sequestro dell’area incendiata per verificarne le cause dell’avvenimento.

Il serbatoio che presentava dei difetti esploso conteneva virgin nafta una specie di benzina. Le fiamme si vedevano da chilometri e chilometri di distanza! Erano evidenti agli occhi di ogni abitante!!

E stato provocato anche un forte danno alla natura in quanto gli idrocarburi presenti nella fabbrica si sono sprigionati nell’atmosfera inquinando così e rendendo tossica l’area circostante!

D’altronde non è la prima volta che succede un incidente del genere ma è bensì la terza volta. L’eni proprietaria della raffineria insieme alla kuwait denunciano il sistema di sicurezza dell’impianto con 400 mila euro di richiesta!!

Qua sotto vi illustrerò delle immagini dell’accaduto molto triste:

 

Incendio Milazzo

Incendio Milazzo

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Ecco il video per farvi capire meglio la situazione:

 

Socializza...Share on Google+0Pin on Pinterest0Tweet about this on Twitter0Share on Facebook0