INCEDIO PROVINCIA MI

Un incendio in un locale (bar) gestito da cinesi è avvenuto durante la notte dell’1 ottobre durante la notte di lunedi e martedi..

Il tutto è avvenuto in via Acerbi, a Milano. Fortunatamente durante l’incendio nessuna persona si trovava all’interno del locale di conseguenza tutti salvi.

Le persone che passavano li quella notte hanno subito avvertito le centrali operative del 115 per far calmare le alte fiamme che si estendevano per il Bar!

Non si sanno ancora benissimo le cause dell’incendio.. Ecco alcune immagini che spiegano meglio l’accaduto

 

 

Incendio a milano

Incendio a milano

 

 

i

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

VAGUE FASHION INCEDIO

Un altro incendio datato a 3 settimane fa è successo durante la settimana della Vogue Fashion Night. Tutto inizò in un negozio (boutique) di sera. Fortunatamente si è tutto risolto in fretta questo problema in quanto 2 ambulenze + 1 camionetta dei vigili del fuoco ha spento tutto però c’è stata sempre agitazione da parte di tutte le persone li presenti!

Sono sconosciute le cause dell’incendio!

Tutte le persone colpite dal fatto hanno tirato fuori i loro smartphone e hanno ripreso la scena facendo video e foto in alta qualità!

Eccone alcune!

Shopping incendio fashion night

Shopping incendio fashion night

Incendio vogue fashion night

Incendio vogue fashion night

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

E questa volta si parla di un incendio mica bello! quando si tratta di bombole a gas c’è poco da sperare!!

Una bombola al suo interno è contenuta da gas sotto pressione con in cima una valvola che regola la fuoriscita o meno..

Poi abbiamo un

  1. cappelloto che copre la valvola
  2. un collare filettato che permette la chiusura in maniera sicura del cappelloto
  3. La valvola che regola la fuori uscita
  4. Infine abbiamo un corpo cilindrico
  5. E per ultimo il fondo

 

Bombola a gas

Bombola a gas

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Ecco i vari tipi di gas classici:

  • si definiscono gas compressi  solo se la temperatura è inferiore a -10 °C un esempio sono l’idrogeno e l’ossigeno
  • gas liquefatti se la temperatura  è maggiore di -10 °C come nel GPL
  • gas disciolti..

Dopo che abbiamo capito il funzionamento proseguiamo con la notizia..

In via enrico toti è successo che una bombola è esplosa e come conseguenza a creato delle fiamme mica indifferenti. Tutto è partito da una perdita della bombola che assieme all’accensione della luce da parte dell’abitante del palazzo, ha innescato un incendio. Purtoppo c’è stato un morto e un ferito! L’abitazione è stata chiusa dalla polizia scientifica che controlla meglio come sia successa una cosa cosi disastrosa!

 

Adesso è arrivata l’ora di parlare di Notizie Belle

Un bambino di 4 anni ha compiuto si può dire un gesto davvero eroico!

Nella sua scuola elementare casualmente scoppiò un incendio che nessuno aveva visto tranne lui!

Questo bambino seppure piccolo non ha esitato 2 secondi ad avvisare tutti i dipendenti della scuola (insegnanti, bidelli, segretari..) dando l’allarme di fuggire piu presto dall’edificio e di recarsi in un posto sicuro come potrebbe essere il giardino della scuola!

La scuola quindi è stata “salvata” nel senso che grazie all’intervento del bambino di prima elementare si è salvato parte dell’edificio che poteva subire dei danni visibili e strutturali.

Al bimbo del Regno Unito come ricompensa per il gesto da persona responsabile è stato regalato a lui un cappello dei Vigli del Fuoco professionale. Cosicché appoggiandolo sul suo mobile ogni volta che lo osserverà gli verrà in mente il bel gesto che ha compiuto!

Guardate:

Bambino salva persone!

Bambino salva persone!

Socializza...Share on Google+0Pin on Pinterest0Tweet about this on Twitter0Share on Facebook0