Incendi a Milano

Florida, Orlando incendio in un parco divertimenti!
(16 ORE FA)
In Florida, precisamente ad Orlando in un parco divertimenti è spiccato dal nulla un piccolo incendio a forma di lingua. Tutto ciò si è verificato sopra un trenino (attrazione parco divertimenti) con i passeggeri composti da bambini e adulti la quale molto spaventati hanno cominciato ad urlare dallo spavento. Questo trenino denominato “Sette Nani” è la giostra più frequentata dalla gente che viene in visita a questo parco divertimenti. Fortunatamente si sono recati sul posto camionette dei figli del fuoco cosicché l’incendio è stato domando sul momento.

I testimoni sono tanti e anche i video e le immagini scattare dalle persone presenti sul posto.
I video stanno girando sulla rete!

Incendio a Cremona in una acciaieria
(2 ORE FA)

Un altro incendio questa volta successo in Italia a Cremona si è verificato all’interno di un’ acciaieria. Alle 3 del pomeggio oggi Domenica 2 Novembre si sono sentiti dei rumori ascoltati da abitanti rispettivamente delle città di Spinadesco e Cava. Tutti sani e salvi un ‘altra volta! Le procedure di evacuazione dalla fabbrica sono state rispettate al 100%! Non c’è stato bisogno dell’intervento di ambulanze (anche se sono venute sul posto per controllare le condizioni salutari degli operai che avevano inalato del fumo tossico) ma solamente dei vigili del fuoco.
Questo si era verificato anche qualche giorno fa in maniera più contenuta nella stessa ditta ma gli esperti che daranno un risultato finale lunedì dicono che non centra niente l’episodio successo qualche giorno indietro.

 

milano

incendio a milano

 

 

 

Incendio Scuola elementare
Adesso abbiamo registrato una notizia proveniente da una scuola elementare statale.
Queste fiamme che hanno travolto 3 aule sono state assai pericolose!
Archivi importanti sono stati bruciati, muri delle aule neri ecc.. Sul posto sono intervenute le pattuglie preposte allo spegnimento immediato del fuoco. La causa che si è data a questo fatto è una: I vandali.
Entrando dal pian terreno rompendo una tapparella i vandali hanno avuto l’accesso, nessun ferito anche qua, dato che la scuola era stata chiusa non recentemente pensi nel 2009.
Ecco la località della scuola: Taggia provincia di Impera in Liguria.

Incendio a Capoterra

Assurdo quello che succede a Capoterra! Padre e figlio per vantarsi filmavano incendi applicati da loro stessi per poi mostrarli agli amici e vantarsi! è cosi che la guardia forestale li ha denunciati per poi arrestarli in un secondo momento quando tutte le prove erano certe.
La forestale è in possesso di un video fatto da loro in cui si vede proprio la scena.
I 2 piromani hanno l’età rispettivamente di 54 e 27 anni.
I due soggetti sono stati accusati di incendio boschivo, adesso sta a le autorità competenti l’indagine di altre possibili opere compiute precedentemente a questi abitanti. Infatti sono gia saltati fuori altri video di 3 anni passati!
C’è stata anche una mancanza di collaborazione degli abitanti dice il maresciallo nessuno in passato ha fatto presente gli incendi precedenti. Non è detto che al danno provocato siano solo loro i protagonisti ma si sta sospettando altre possibili persone!

milano

incendio a milano

Addio al bar myosotis

Bar nuovo appena costruito! Qui a Pioppi nel comune di mollica l’edificio costruiti in materiale di legno, quindi facile combustibile per il fuoco è stato distrutto da non si sa chi. Velocemente sono intervenuti i pompieri per spegnere l’incendio anche se questo bar vicino al mare rimane senza un colpevole finche le autorità non lo scoprano!

Dal Circolo Pd Lanciano estintori!!
Ebbene si! Tutte le persone presenti alla riunione organizzata dal sindaco e dagli operatori di Aler tenutasi a milano in via mompiani da un momento all’altro casualmente  dei ragazzi mascherati (non rinciniscubuli dal volto) hanno preso gli estintori presente nella stanza riunioni e hanno proceduto per gettarli fuori dalla finestra procurando molto spavento alle persone anziane che hanno assistito alla scena!

Fuoco in uno stabile a Camerano

Ci sono stati feriti questa volta! In un condominio a Camerino intorno alle 11 di sera è divampato un incendio dal primo piano, fortunatamente a vedere la scena è stata avvistata da un vicino di casa che chiamando subito il 118 ha migliorato la situazione. Il vicino di casa successivamente ha chiamato altri compaesani per cercare di portare in salvo le persone dei piani superiori visto che la nuvola di fumo è salita verso l’alto provocando delle intossicazione a persone del piano superiore.
Le autobotti arrivate sul posto con fatica hanno spento l’incendio provocato dal cortocircuito che l’elettrodomestico del pian terreno avrebbe smesso di funzionare.
All’ospedale sono finiti 4 bambini  e 7 intossicati, portati immediatamente in pronto soccorso.

Rimini e norme antincendio!
Ci sono nella periferia di Rimini assai Hotel che non rispettano le norme antincendio! Questo potrebbe significare che gli estintori presenti non abbiano eseguito la manutenzione corretta oppure una revisione periodica. Per questo problema è intervenuto il consigliere del Pd che come obbiettivo si è dato quello di risolvere/ eseguire tutte le normative entro il 2015.
Anche i vigili del fuoco per aiutare questa situazione drastica di insicurezza in quanto più di 200 hotel non hanno le normative in regola aiuteranno a controllare e sistemare il tutto

Incendio in pizzeria (Sabato 15 Novembre)
Incendio in una pizzeria a Pesaro. Le fiamme hanno divampato stamani. Questo ristorante si trova vicino alla scuola quindi molto frequentato da ragazzi. Detto ciò a causa di un corto circuito della ventola del forno a legna l’ambiente si é diventato in un lapo una nuovola unica, non si vedeva più niente a tal punto di evacuare immediatamente il posto!
Chiamando i soccorsi hanno spento l’incendio utilizzando delle maschere che filtrassero il fumo e tutto è finito come doveva finire! sempre per il meglio! Nessun ferito Tutti Salvi!
Tutti i muri del ristorante ora sono neri carbone quindi si dovrà attuare una manutenzione di imbiancamento degli interni per far tornare il locale alle condizioni di origine, pulito e in ordine!

Una Famiglia Evacuata per causa…
Un incendio scatenatosi da una macchina chiusa in box ha provocato l’evacuazione di una famiglia abitante al piano terra di una palazzina di via grandi a San Paolo.
Addirittura 4 ore di lavoro sono state necessarie dai vigili del fuoco per spegnere totalmente l’incendio. Nessun ferito neanche questa volta. Per sicurezza sul posto sono arrivati anche i carabinieri. I danni tuttavia sono molto gravi! La palazzina non è accedibile e infine due automobili sono state distrutte!
Questo fatto è avvenuto alle ore 11 del mattino

Socializza...Share on Google+0Pin on Pinterest0Tweet about this on Twitter0Share on Facebook0